Russi e Italiani: siamo davvero così diversi?


This post is also available in: Russo

Italiani rumorosi e vanitosi? Russe fredde e seduttrici? Ma insomma, al di là dei luoghi comuni Russi e Italiani: siamo davvero così diversi? 

“Le donne russe sono bellissime, ma fino a una certa età”.
“Le russe sono tutte accalappia uomini e si vestono sempre in modo troppo vistoso”.
“I russi bevono tantissimo e poi parlano a voce alta e fanno una gran confusione…”

Non negate, lo so bene che si dicono tutte queste cose di noi in Italia. Ma ascoltate un po’ cosa si dice di voi in Russia…

“Le italiane sono bellissime, ma fino a una certa età”.
“Sono seduttrici nate e nel vestire osano sempre. Non si può non notarle.”
“Gli italiani fanno una gran confusione e a tavola, quando alzano il gomito, si salvi chi può” 

Notate delle similitudini?

Pensate a me, sentir dire dei russi più o meno le stesse cose che nel mio pese ho sempre sentito dire degli italiani !
Ma allora siamo più simili di quanto pensiamo?

Russi e Italiani stefanenko

Russi e Italiani: siamo davvero così diversi? 


Un po’ si, ma è la distanza geografica e culturale, credo, a farci sempre pensare che l’altro sia diverso.
Le nostre due lingue poi sono così diverse e incomprensibili l’una agli altri, che questo non aiuta a sentirci simili.
E poi c’è la nostra storia. Noi per tanto tempo chiusi in un mondo di cui voi conoscevate così poco, mentre gli italiani da secoli se ne andavano in giro per il mondo, un altro, molto diverso da quello della vecchia Russia

A renderci davvero diversi è soprattutto il primo approccio. Strette di mano vigorose e saluti calorosi qui, strette di mano che tengono le distanze e saluti freddini là. 

E poi il comportamento in pubblico! Gli italiani, lo sapete, sono molto rumorosi e gesticolano tanto, mentre da noi in Russia gesticolare è considerata maleducazione.
Insomma, nei ristoranti russi un gruppo di italiani è facilmente riconoscibile. 

Russi e Italiani

In fondo però a noi piace il fatto che gli Italiani non abbiano paura di esprimere i loro sentimenti e dire apertamente ciò che pensano, soprattutto quando sanno farlo con leggerezza.
Per esempio i complimenti fatti per strada ad una donna (cosa che un russo mai si sognerebbe di fare), per quanto ci imbarazzino un po’, ci fanno piacere.
Immagino che lo troviamo rassicurante.
Perché a noi russe le donne italiane appaiono molto più sicure di sé; troviamo che indipendentemente dalla loro bellezza, si vogliano più bene di noi.
O dipenderà dagli uomini italiani, che per quanto più passionali, gelosi ed irritabili, sono più sorridenti, più galanti e più fisici?

E poi si, diciamolo, gli uomini italiani sono molto più belli, curati e perfino stravaganti (almeno per gli standard russi).
Vanitosi e leggeri, per le donne russe non sono il massimo dell’affidabilità, ma siamo pronte ad aspettare che ci dimostrino il contrario. 😉

No Comments Yet.

Leave a Reply

Your email address will not be published.