Royal Collection, i cosmetici DANHERA Italy per la cura della casa


This post is also available in: Russo

Per la cura della casa non solo pulizia, ma veri e propri trattamenti di bellezza che DANHERA Italy ha creato per prenderci cura e nutrire le cose che amiamo. La Royal Collection di DANHERA Italy è unica, rigenera superfici e bucato come mai prima d’ora.

Sono così spesso lontana da casa, che quando torno qui e ne sento il profumo, mi si riempie il cuore.
Mi sento al sicuro qui, nel mio rifugio e la mia casa mi piace coccolarla come fa lei con me.

La curo con veri e propri trattamenti di bellezza. I detergenti DANHERA Italy sono sicuri, privi di tossicità, pregiati, perfetti per coccolare la mia casa e i capi che amo di più.  Finalmente dedicarmi alla pulizia mi rilassa e mi fa stare bene.

Detergenti dalle proprietà antistress e deliziosamente profumati.

I cosmetici DANHERA Italy per la cura della casa spolverare

Per il mio salotto, la cucina e le camere utilizzo Spolvero & Carezze Nr. 104che ha un delizioso profumo di Sandalo, nutre i miei mobili e rallenta il riformarsi della polvere.
Lo stendo con un panno in pregiata microfibra che non lascia aloni, non graffia le superfici e posso riutilizzare all’infinito.

Adoro camminare a piedi nudi sul legno di casa e perché sia sempre un piacere, lo tratto con un prodotto di pulizia che lo rinnova Nr. 101 come se fosse un cosmetico.
Così è sempre perfetto, nonostante il grande via vai di amici che c’è in casa mia e nonostante i nostri piccoli ospiti, che vivono con noi.

I cosmetici DANHERA Italy per la cura della casa lana

Quando ritorno a casa mi piace disfare le valigie, prendermi cura delle mie cose e riporle profumate negli armadi.
Maglioni, sciarpe, mantelle, per tutto uso un detergente Cachemire & Lane e poi un balsamo dolce, due trattamenti di bellezza che rigenerano i capi, li nutrono e li mantengono morbidi e soffici come una carezza.
Così, quando li indosso, mi sento sempre a casa.

I cosmetici DANHERA Italy per la cura della casa delicati

No Comments Yet.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *