Sul filo dei ricordi: io modella vent’anni dopo

Il mio lavoro, le mie collaborazioni, io modella vent’anni dopo per la stessa azienda per cui avevo lavorato agli inizi della mia carriera: Gran Sasso …

In un lavoro come il mio si incontrano così tante persone che, fatta eccezione per i colleghi della tv, è difficile che capiti di incrociarsi di nuovo.
Quando succede è bello come quando si ritrova un vecchio amico perso di vista da un po’.

E qualche volta, come con i vecchi amici, si può anche avere l’impressione che il tempo non sia passato, tanto ci si sente in sintonia.
A me è capitato proprio questo.

Qualche mese fa, riordinando tutti i miei “cimeli”, come li chiamo io, tra cumuli di foto pubblicitarie, video di vecchie sfilate e trasmissioni televisive, mi capitano tra le mani i primi cataloghi di abbigliamento per cui mi era capitato di posare.
Giovanissima, ero proprio agli inizi in questo mestiere.

modella vent’anni dopo Natasha Stefanenko GranSasso 1

modella vent’anni dopo Natasha Stefanenko GranSasso 2

Penso mi capiate se vi dico che ho avuto un po’ un tuffo al cuore e sfogliandoli mi sono tornate alla mente quelle giornate, le persone con cui ho lavorato, perfino il calore dei capi che ho indossato …

Passa si è no una settimana e ricevo una telefonata.
Penso a che scherzi ci gioca il destino: Gran Sasso, quella stessa azienda mi chiama per indossare di nuovo i loro capi.

modella vent’anni dopo Natasha Stefanenko GranSasso 3

modella vent’anni dopo Natasha Stefanenko GranSasso 4

Sapienza italiana, filati di qualità,  un’azienda familiare come spesso sono le nostre e un prodotto così straordinario da durare una vita (vent’anni sicuro, visto che quel golfino ogni tanto lo presto a mia figlia).

Sono cambiata io, lo sono anche loro, ma la qualità (loro, io non vorrei lodarmi troppo) è quella che ricordavo.

Ci siamo ritrovati con i nostri vecchi cataloghi a pensare che il mondo è un po’ cambiato, le foto stavolta sarebbero state più naturali, un racconto tra le foglie d’autunno e sarebbero state pubblicate on line, non più stampate su carta.

Così eccomi qui, la me di oggi e quella ragazza di vent’anni fa, con addosso un maglione morbido e brillante come i ricordi e caldo come un’amicizia che dura da una vita in una bella giornata d’autunno, proprio come allora.

modella vent’anni dopo Natasha Stefanenko GranSasso 5

 

Credits:
Il maglione che indosso nelle foto è in lana, viscosa e luminoso lurex.
Gran Sasso produce in Italia dal 1952.
Gran Sasso, Facebook, Instagram

 

No Comments Yet.

Leave a Reply

Your email address will not be published.