Gli esami non finiscono mai. Neanche per le mamme


This post is also available in: Russo

Cosa c’entrano gli esami con la manicure? Ora vi racconto di ansie da Esamone, girly time e Smalti Formula X.

Anche voi avete figli adolescenti? Anche voi vi siete trovati coinvolti nella “corsa di fine anno” per chiudere in bellezza prima delle vacanze?
O forse anche a voi è toccato condividere con loro lo “studio matto e disperatissimo” (noi a Leopardi ci abitiamo vicino, quindi non me ne vorrà se uso parole sue)?
Perché per noi questo non è stato un fine anno qualunque: c’era l’Esamone!!!
Esame con la -e maiuscola! La prima grande prova da quasi adulta che mia figlia si è trovata ad affrontare.
Sì, magari i nostri ragazzi sono abituati al brivido prima di una gara sportiva. Alla fifa che precede un’interrogazione. Ma l’Esamone, quello è un’altra cosa.
C’è l’Ansia (anche quella con la -a maiuscola), ci si alza presto a ripassare (sì, anche le mamme), si cercano comprensione e supporto.
E io mi sono trovata a pronunciare quelle parole che tutti noi ci siamo sentiti dire, un tempo. La classica frase davanti a cui abbiamo sbuffato. E che ci ricordiamo solo quando la ripetiamo, identica, ai nostri figli.
Sasha, meglio studiare e avere ansia, che non studiare e avere ansia”.
Che filosofa, eh?
Beh, io l’Esamone l’ho vissuto come un’opportunità. Per stare insieme, confessarci delle paure, darci sostegno.
Anche inventandoci dei momenti leggeri e frivoli da condividere. Un po’ di relax per parlare d’altro e alleggerire i pensieri. Quello che a casa nostra si chiama girls timeed è il tempo dedicato a chiacchiere, bellezza, acconciature e così via … roba da ragazze.
Uno dei nostri “girls time” preferiti comincia con “Mamma, mi metti tu lo smalto? Quello nero però”.

Eccomi pronta con il suo smalto nero.

Sì, lo so, fa un po’ Twilight ma a lei piace così.
Così eccoci qui a ritagliarci una mezz’oretta di leggerezza. Volano nell’aria confidenze che fingo di non sentire, perché ho imparato che Mai, mai, mai fare domande ad un adolescente mentre ti sta già raccontando di sé.
Il rischio è che si chiuda a riccio, rovinando la mia manicure insieme alla complicità.
Meglio creare l’occasione. E preparare un orecchio amico. Il resto viene da sé.

Smalto Formula X Nero

PS: Ho trovato uno smalto nero fantastico che non si rovina e basta un solo passaggio; è uno degli Smalti Formula X e lo trovate da Sephora. Che ne dite?

Volete curiosare tra i miei prodotti beauty preferiti? Li trovate qui, nella mia board Beauty su Pinterest!

No Comments Yet.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *