Lisci, ricci o a onde? Come avere capelli perfetti al mattino


This post is also available in: Russo

Capelli in disordine e poco tempo per sistemarli? Dormiteci su! Ecco come avere capelli perfetti al mattino con qualche trucco per la notte.

Vedersi con i capelli in disordine è una cosa che a nessuna donna piace, ma guardarsi allo specchio al mattino e pensare di somigliare a un istrice o a un mocio è qualcosa che ci dà ancora più fastidio.
Ci fa cominciare male la giornata e non c’è outfit o trucco che tenga.
In più, quando cerchiamo di correre ai ripari, in una gara contro l’orologio, il risultato non è mai quello sperato.

Allora perché non approfittare della notte per svegliarci con la giusta piega?

Ecco un po’di consigli e trucchetti per dormirci sopra ed avere capelli perfetti al mattino

Lisci, ricci o a onde?

Capelli lisci perfetti

Non serve stirare i capelli, basterà asciugarli bene, raccoglierli in una coda senza usare un elastico, che lascerebbe il segno, e attorcigliarli non troppo stretti. Quindi puntarli con delle forcine in uno chignon morbido.
Il trucco perché rimangano in ordine senza diventare elettrici, poi, è avvolgere il capo con un foulard di seta.
Al mattino basterà pettinarli con un pettine a denti radi ed usare la piastra (qui vi spiego come) solo se davvero necessario, ricordando di usare sempre prima un prodotto che li protegga dal calore come Hairdresser’s Invisible Oil Bumble and Bumble.


Sui capelli lisci perfetti poi potrete stendere qualche goccia di olio per rendere la chioma luminosa.

Capelli a onde

Sia le onde che l’effetto disordinato-ricercato sono una gran tendenza quest’anno.
Per ottenerle senza fatica, potete spruzzare sui capelli appena appena umidi un prodotto a base di sale marino come Surf Spray Bumble and Bumble  ed una mousse volumizzante alle radici, raccoglierli in due o tre trecce, che scioglierete al mattino, smuovendo poi i capelli con le mani.
Per ottenere un effetto ondulato su tutto il capo, meglio fare delle trecce alla francese, cioè attaccate alla testa.

Un’altra soluzione per un effetto a onde molto naturale è dividere i capelli in due metà, a destra e sinistra del capo, quindi farne due torciglioni, da un lato e dall’altro, che poi punterete sul capo con delle forcine girando verso l’alto (praticamente andrete a creare una “corona” di capelli intorno alla testa).

Come avere capelli perfetti al mattino tutorial

Se invece i capelli sono corti, per esempio un bob, divideteli in ciocche, attorcigliatele e fatene tante spirali, da fissare con forcine.
Attenzione: pensate sempre che dovrete dormirci sopra, quindi scegliete posizioni che non si rivelino scomode durante la notte.

Per rendere la chioma più voluminosa smuovete i capelli a testa in giù e, se serve, distribuite un po’ di shampoo secco alle radici, come Prêt-à-powder Bumble and Bumble.
Hop là: rialzate la testa e spruzzate ancora un po’ di sale marino.

Capelli ricci

Anche questo è abbastanza semplice.
Sui capelli ancora leggermente umidi stendete una mousse volumizzante come Bb. Curl Conditioning Mousse Bumble and Bumble.

Raccoglieteli poi in una coda in cima al capo con un elastico che non stringa (se fosse troppo stretto lascerebbe un brutto segno sui capelli), quindi fate passare la coda dentro una ciambella del tipo che trovate anche on line su Amazon.


Ciocca per ciocca, arrotolate i capelli attorno alla ciambella e poi fissateli sotto, con una forcina. Procedete fino a ricoprire tutta la ciambella.
Dormiteci su e al mattino togliete le forcine, disfate lo chignon, togliete con delicatezza l’estatico e smuovete la chioma con le mani. Ricci morbidi e voluminosi voilà. Una spruzzata di fissatore come Bb. Thickening Dryspun Finish Bumble and Bumble  e siete pronte!

Vi sono piaciuti i miei consigli per avere capelli perfetti al mattino? Se ci sono altri consigli beauty che desiderate, scrivetemi pure e risponderò alle vostre domande.

No Comments Yet.

Leave a Reply

Your email address will not be published.