La mia Guida completa per cominciare a praticare Yoga


This post is also available in: Russo

Si può cominciare a qualsiasi età, i benefici sono moltissimi e si può praticare anche da soli, a casa. Cosa aspettate per stare meglio? Le dritte sulla mia Guida completa per cominciare a praticare Yoga.

Avreste voglia di dedicarvi ad uno sport, ma avete soprattutto bisogno di scaricare tensioni e recuperare energia?
Mai provato con lo yoga?

Io si e me ne sono innamorata.

Da super sportiva “tradizionale” che sono, di quelle per cui lo sport è fatica e sudore, ero parecchio diffidente verso questa pratica, ma una volta scoperta, il benessere che genera ed i vantaggi non solo a livello fisico, ma anche mentale, sono tali che non posso più farne a meno.

Perché lo yoga è una pratica che ci mette davvero davanti a noi stessi: ai nostri limiti, stimolandoci a superarli un po’ alla volta.

Inoltre i tipi di yoga sono moltissimi (trovate una bella guida qui) e potrete scegliere quindi quello più adatto a voi, a seconda che siate una persona competitiva, vogliate lavorare sulla vostra flessibilità oppure invece sulla vostra mente.

Il bello dello yoga è che potete anche cominciare a praticare da soli, a casa vostra, perché questo è un allenamento che comincia (e continua) per piccoli passi, rispettando i vostri tempi.

Per cominciare a dedicarvi a questa pratica affascinante, c’è una guida bellissima, che potete scaricare: Easy Yoga.

Ecco ecco i miei consigli per praticare yoga:

  1. Scegliete una stanza in cui praticare. Una stanza in cui vi sentite particolarmente bene, lontana da cellulari ed altri devices o rumori “disturbatori”.
  2. Vi servirà solo un tappetino, ma una candela profumata o un bastoncino di incenso possono essere utili a farvi vivere questo momento come una coccola per voi.
  3. Ora imparate a respirare. Sembra un’ovvietà ma non lo è affatto.
    Concentrandoci sulla respirazione diaframmatica, ci accorgeremo di quanto la nostra respirazione “naturale” sia invece spesso forzata, troppo veloce o incompleta.

Uno dei vantaggi dello yoga è anche questo: imparare a respirare in modo davvero naturale e a controllare il respiro in un modo che si rivela molto utile a controllare situazioni di stress e nervosismo, per esempio.
Scoprite come si fa in questa lezione video.

Per cominciare a fare yoga vi consiglio di provare delle lezioni su YouTube come queste:

e poi di utilizzare delle belle App, come:

Pocket Yoga

Per Android, iOS e Windows Phone: 200 esercizi per scoprire tutti i benefici che lo yoga apporta al fisico e alla mente.

cominciare a praticare Yoga pocket yoga

yoga.com

La più famosa nel mondo, con centinaia di programmi ed esercizi di respirazione, tutorial, video e perfino immagini dei muscoli in ogni posizione. Scegliete il programma che fa per voi tra Salute e Rilassamento, rinforzare la schiena o lavorare sulle articolazioni e molti altri.
Disponibile per iOS, Android e Windows Phone a 3,99 euro, ma potete provarla gratis per due settimane.

cominciare a praticare Yoga yoga.com

Vorrei veramente convincervi a cominciare a praticare Yoga per provarne i benefici. Se siete principianti o se praticate da un po’, scrivetemi nei commenti qui sotto. Sarò felice di leggervi.

No Comments Yet.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *