Oscar 2018: le donne che ci fanno pensare che over 40 è meglio


This post is also available in: Russo

Un oscar a 60 anni. Tre grandi attrici che insegnano che non è mai tardi per aspettarsi il successo. Tre interpretazioni da non perdere agli Oscar 2018.

 

Diciamocelo: superati i 40 anni ciascuna di noi fa un bilancio.
Successi, amore, famiglia, figli, realizzazione personale, passioni… tutto passa al vaglio.
Soddisfazioni, rimpianti, gioie, delusioni, …

E siamo abituate a pensare che quel che abbiamo seminato e realizzato nei nostri primi 40 anni sarà quel che continueremo a raccogliere poi.

Il che è vero.
Ma è anche bello pensare che non sia mai tardi per aspettarsi un successo che magari non è arrivato prima.
Per lavorare ad un nuovo obiettivo. O non smettere di costruire.

A me piace guardare a quelle donne che non demordono mai, perché credo siano un bell’esempio per tutte  noi.

Alla Notte degli Oscar 2018 è probabile che vedremo la statuetta nelle mani di donne non più giovanissime, ma che evidentemente hanno dalla loro esperienza, tempra, personalità e professionalità.

Oscar 2018 over 40 Laurie Metcalf

Oscar 2018 over 40 Laurie Metcalf Lady Bird

Una di queste è Laurie Metcalf, attrice famosa soprattutto sul piccolo schermo per serie come Desperate Housewives, ma che agli Oscar approda come protagonista di  Lady Bird, film di Greta Gerwig.
Un bel ruolo, quello di una madre che guida una famiglia in difficoltà in una comune provincia americana, con un rapporto contrastato con una figlia teenager che sogna la fuga. Le critiche sono entusiastiche e Laurie Metcalf, a 62 anni, forse stringerà tra le mani la statuetta più ambita.

Oscar 2018 over 40 Frances Mc Dormand

Oscar 2018 over 40 Frances Mc Dormand Tre Manifesti

Altra 60enne dal volto particolare Frances McDormand (moglie da una vita di Joel Coen), altro ruolo di madre coraggiosa che affronta tutto e tutti pur di scoprire la verità e fare giustizia della morte tremenda della figlia. Lo fa in modo teatrale, rabbioso in un film amaro e malinconico ma potente.
Il film è Tre manifesti a Ebbing, Missouri di Martin McDonagh e lei è in lizza per l’Oscar, che vinse vent’anni fa per Fargo.

Oscar 2018 over 40 Allison Janney

Oscar 2018 over 40 Allison Janney I Tonya

Di anni ne ha 58 Allison Janney.
Da Sentieri negli anni ’90, attraverso una vita sul piccolo schermo, approda al grande schermo con un ruolo di madre (anche lei) duro, spietato.
In I, Tonya è brutale, fredda, cinica, una donna che cresce la figlia come una carceriera. L’immagine più distante che mai potremmo pensare da quella di madre. Un ruolo con cui ha già vinto un Golden Globe.

No Comments Yet.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *