Must have: gli orecchini statement per l’estate 2018


This post is also available in: Russo

Come dare carattere a un look? Con gli orecchini statement per l’estate 2018. Scopri i più belli!

Le americane li chiamano statement bijoux, quei gioielli appariscenti, audaci, fuori dal comune, insomma, quell’accessorio che si fa notare, dichiara il nostro stile e dà ad un outfit quel tocco di carattere che lo rende unico. Quest’estate questo vale in modo particolare per gli orecchini.

orecchini statement per l'estate 2018 Stefanenko

Orecchini statement per l’estate 2018

Se le ventenni da qualche tempo hanno adottato gli orecchini a cerchio come statement earrings, per molte di noi non sono che un revival: la J Lo che è in  noi sarà felice di indossare di nuovo cerchi in oro di tutti i volumi!

Ma molte altre sono le possibilità per chi senza orecchini si sentirebbe svestita: chandelier con frutta e fiori, orecchini etnici con perle di legno e nappine, pendenti geometrici, … ce ne sono per tutti i gusti, l’importante è ever voglia di osare!

Io ho selezionato sul web gli orecchini per l’estate 2018 che più mi paiono divertenti, stilosi e particolari. Scegliete quali saranno i vostri.

orecchini statement per l'estate 2018 bijoux

  1. Orecchini oro a rettangolo Cos  € 17
  2. Cerchi sottili con perline ROSANTICA  € 182
  3. Con lapislazzuli gli orecchini Francoise di Aurelie Bidermann € 280
  4. Nero e oro i cerchi “Diana” di Aurelie Bidermann € 310
  5. Bottone in oro rosa (o giallo o argento) di J Crew  € 13

orecchini statement per l'estate 2018 accessori

  1. Di Oscar de la Renta € 426
  2. Con frange di perline gli orecchini Zara €  12,95
  3. Con nappine rosse (ma anche oro o argento) di J Crew € 39,42 
  4. Brillanti in cristallo di Zara €  15,95
  5. Cerchi rossi, oro o rosa J Crew  € 26

orecchini statement per l'estate 2018 must have

  1. Pendenti con la frutta J Crew  € 70,54
  2. Con fiori di Zara € 15,95
  3. Di cristallo J Crew  € 40,98
  4. Pendenti J Crew   € 30,60
  5. A fiori J Crew  € 46,16

No Comments Yet.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *