I miei 50 anni, una gran bella età


This post is also available in: Russo

Festeggio un compleanno speciale e vi racconto i miei 50 anni una gran bella età se sappiamo darle il valore che merita e vedere tutto ciò che ci offre.

 


Ebbene si: il 18 Aprile 2019 la Stefanenko compie 50 anni!
Non 48, come tutti credono. 

Prima di tutto facciamo chiarezza: non è stata una mia iniziativa quella di barare sull’età.
All’epoca peraltro ero giovanissima e ben lontana da queste preoccupazioni.
Capitò che avevo 26 anni, ma “Tv sorrisi e canzoni”, in un servizio scrisse che ne avevo 24 e poco dopo in un’intervista a Max scrissero che ero nata nel 1971 e non nel 1969.
Insomma, in tutti gli archivi il 1971 era diventato ufficialmente il mio anno di nascita!
Così quando ho festeggiato i 30 anni, per tutti ne avevo 28 e quando ne ho compiuti 40, tutti credevano ne avessi 38.

Ebbene: facciamo outing! Ho 50 anni e ne sono molto felice.

I miei 50 anni una gran bella eta Stefanenko

I miei 50 anni una gran bella età, ecco perché …


Perché 50 anni sono un traguardo speciale e quando ci si sente bene con se stesse e ciò che si è costruito in famiglia, nei rapporti e nelle amicizie, ci si trova davvero a poter brindare a sé.
Non sono quei due anni a fare la differenza o il fatto che ci sia ancora una decina espressa in 4 anziché in 5, ma come ci si sente.

Nessuna crisi di mezza età, quindi. Anzi! Lo dico a tutti voi che mi seguite da tanto tempo e avete probabilmente, chi più chi meno, un’età vicina alla mia: bando a tutto ciò che può renderci malinconici ed impedirci di apprezzare al meglio questa età, che ha molto di bello, come ogni momento della vita.

I miei 50 anni una gran bella eta Stefanenko Natasha

Io ho deciso di non fare una festa particolare. Trascorrerò il mio compleanno in famiglia per poi partire con Luca. Non sarà una seconda luna di miele, ma il viaggio di due cinquantenni che non si stancano mai di scoprire e ritrovarsi. 

Quindi, cari cinquantenni: facciamo un bilancio, si, ma senza prestare troppa attenzione alle rinunce che magari abbiamo dovuto fare o alla routine del quotidiano che, dopo tanti anni, può risultare noiosa, oppure, per chi ha figli, al fatto che i figli crescono e lasceranno (o hanno già lasciato) il nido.

I miei 50 anni una gran bella eta Natahsa Stefanenko

Pensiamo a come tutto questo può essere rassicurante: le relazioni che abbiamo costruito e coltivato, la sicurezza che siamo riusciti a trasmettere ai nostri figli, l’amore e il rispetto che ci legano alla persona amata e passiamo in rassegna tutti i ricordi felici che abbiamo accumulato. 

Certo, mezzo secolo contiene per tutti anche una buona dose di delusioni, ma fanno parte della vita.
Continuiamo a coltivare le ambizioni, riscopriamo le nostre passioni, abbiamo cura di noi, della nostra salute fisica e mentale e del nostro aspetto senza strafare, ma con i modi più adeguati alla nostra età e godiamoci il fatto di aver meno bisogno di mostrare e dimostrare agli altri quello che siamo e quanto valiamo.
Chi ci conosce ci apprezza già, compresi noi stessi.

 

No Comments Yet.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *