Primi capelli bianchi? Tutti i rimedi per nasconderli


This post is also available in: Russo

Spray, mascara, tinta temporanea, henné, … i rimedi per coprire i primi capelli bianchi sono tanti. Ecco come trovare quello giusto.

Inutile girarci tanto intorno: il primo capello bianco è sempre uno choc, per qualsiasi donna.
Ma ormai sapete come la penso: vediamola in positivo! Stiamo diventando sagge!!!
Allora teniamoci la saggezza e vediamo come coprire i primi fili d’argento.

primi capelli bianchi rimedi

Prima di tutto chiariamo un po’ di veri e falsi sui capelli bianchi. 

  • Falso che se si strappa una capello bianco ne ricrescono tre, che crescono più velocemente e più robusti di quelli colorati.
  • Falso che il sole è tra i fattori che accelerano l’imbianchimento.
  • Vero che i capelli diventano bianchi per mancanza di melanina, ma ciascuna di noi ne produce ad un ritmo diverso, per cui c’è chi può avere i primi capelli bianchi a 30 anni e chi invece non ne vede uno fino a 50. 
  • L’invecchiamento dei capelli poi dipende anche da una carenza di vitamina B, per cui per avere una splendida chioma ricordiamoci di mangiare uova e salmone, verdure a foglia verde e cereali integrali.
  • E fattore predominante su tutto sono i geni. La predisposizione ad avere presto capelli bianchi è nei nostri geni. 

primi capelli bianchi eta

Ma insomma come coprire i primi capelli bianchi? 

Fate attenzione e come compaiono: alle radici? Alle tempie? Sparsi qua e là o in punti precisi?

Se avete Qualche filo grigio qua e là

  • I riflessanti permettono di dare un riflesso vicino al vostro colore anche ai capelli bianchi. L’effetto è quello di avere dei fili più chiari  ma così come gli shampoo coloranti, in genere rendono più intenso e luminoso il colore di tutta la chioma. 
  • Il balayage è perfetto per le bionde: schiarisce solo alcune ciocche e da’ movimento alla chioma. 

I capelli bianchi sono concentrati  sulle tempie oppure sono bianche le radici? Portate spesso i capelli legati o raccolti e temete che i capelli bianchi si vedano troppo? 

  • Potete usare una soluzione last minute fai da te con gli spray o i mascara per capelli. Non contengono ammoniaca, sono facili da applicare e perfetti soprattutto per nascondere la ricrescita. Basta uno shampoo per scaricare il colore, ma restano la soluzione ideale quando manca il tempo per andare dal parrucchiere.
    Mascara naturale di Cosval
    Spray colorante di Collistar 

 

 

  • Se invece siete decise per la tinta, provate prima le tinte temporanee  senza ammoniaca. Scolorano progressivamente ma vi permetteranno di cominciare a vedervi con un nuovo look e testare il colore senza fare subito scelte drastiche.
    Tinta vegetale di Biokap 

 

  • Altra opzione per chi preferisce il naturale è l’henné, che esiste in diversi colori, rende la chioma lucida e più forte.
    Il risultato è sempre molto personale e dipende dal capello. Ormai molti parrucchieri applicano colori naturali, per cui, prima di testare da sole, meglio farsi aiutare a trovare la soluzione giusta per sé. A casa potete utilizzare questi prodotti naturali:
    per capelli neri Hennè Nero Rang
    per chiome bionde Miscela camomilla Phitofilos
    per le castane il colore naturale di Logona 
    per riflessi rossi Henné naturale Shiraz

Avete già provato qualcuno di questi metodi per coprire i primi capelli bianchi o ne avete degli altri? Scrivetemi nei commenti. 

No Comments Yet.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *