La mia guida alle sopracciglia perfette


This post is also available in: Russo

Come scegliere il disegno, quali prodotti usare, come curarle … Ecco la guida alle sopracciglia perfette che cercavate.

Pelle luminosa e sorriso generoso fanno già molto, ma una cosa secondo me fondamentale per rendere un viso davvero bello sono le sopracciglia. 

Negli anni la moda su come disegnarle è cambiata.
Sottilissime ad arco come Greta Garbo, ad ala di gabbiano come le dive anni ‘50, sottilissime come per le indossatrici degli anni ‘70, naturali e un po’ selvagge come le modelle anni ‘90 oppure decisamente importanti come per alcune it girl degli anni 2000?

Qualunque sia il vostro stile, se hanno un bel disegno, le sopracciglia trasformano un volto in un ritratto perfetto. 

La tendenza ora è averle piene e naturali e soprattutto in un volto over 40 questa è la miglior soluzione, perché sopracciglia troppo sottili e innaturali tendono ad indurire un viso. 

 guida alle sopracciglia perfette disegno 3

Negli ultimi anni tutti i brand di make up hanno sviluppato linee di prodotti pensati apposta per la cura ed il trucco delle sopracciglia. 

Sono nati anche molti Brow Bar dove affidarsi a mani esperte per scegliere il disegno giusto per il proprio volto e se non l’avete mai fatto vale davvero la pena andarci per farsi aiutare a trovare il disegno giusto per il proprio viso.

Guida alle sopracciglia perfette: come stabilire la forma

 guida alle sopracciglia perfette disegno

Dove farle iniziare e finire? Usate una matita da sopracciglia e segnate il punto estremo dove dovrebbero finire in corrispondenza dell’angolo esterno dei vostri occhi, spostandovi in diagonale verso la palpebra. 

Con uno spazzolino morbido (andrà bene anche lo scovolino di un vecchio mascara lavato con sapone neutro) pettinate  le sopracciglia seguendo la loro direzione naturale. 

Come definire il disegno delle sopracciglia

 guida alle sopracciglia perfette disegno 2

Con una pinzetta eliminate solo le ciglia che escono dal disegno, come quelle più sottili che crescono sotto l’arco. Pulite bene la parte tra le due sopracciglia ma tenete una distanza pari all’incirca ad un dito.
Non togliete i peletti sopra le sopracciglia.
Usate la pinzetta dopo la doccia, non prima.
Stendete un velo di un gel o  cera per sopracciglia (o pettinatele spruzzando sul pettine un po’ di lacca).

Come riempirle? 

L’obiettivo è che il risultato finale siano sopracciglia ben disegnate e piene ma con un aspetto molto naturale.
Usate una matita color tortora (a meno che le vostre sopracciglia non siano scurissime) per riempire eventuali ”buchi” con piccoli tratti (immaginate di dover tracciare dei peletti).
Poi con un pennello obliquo o con lo spazzolino pettinate per vedere l’effetto, sfumando i tratti troppo metti.

Per dare più risalto alla forma, potete utilizzare un po’ di copri occhiaie sotto l’arco e stenderlo con il polpastrello. Trucchetto utile soprattutto per gli occhi non più giovanissimi. 

guida alle sopracciglia perfette Natasha Stefanenko

Tra i miei prodotti preferiti c’è la linea di Benefit  che comprende: un primer per renderle più folte, la matita  per riempirle e disegnarle anche in formato sottile, un gel cremoso con pennellino o ombretti di diverse tonalità per le più abili.

Un trucchetto naturale per rinforzarle è l’olio di ricino, lasciato in posa per almeno 30 minuti e poi risciacquato con acqua calda, oppure l’olio di oliva, che aiuta la ricrescita delle ciglia e va massaggiato sulle sopracciglia la sera prima di andare a letto.

Anche l’alimentazione può aiutare: mandorle, basilico e spinaci, pieni di vitamina E  e avocado, noci, salmone, ricchi di omega 3 aiutano sopracciglia e capelli.

Vi è stata utile la mia guida sopracciglia perfette? Avete altri trucchetti che adottate e volete condividere? Scriveteli qui sotto nei commenti.

No Comments Yet.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *