Ginnastica da vacanza: gli esercizi semplici ed efficaci da fare al mare


This post is also available in: Russo

Approfittare dell’estate per tenersi in forma? Ecco la mia ginnastica da vacanza: gli esercizi facili che potete fare al mare e in piscina.

Ci preoccupiamo sempre di arrivare in forma alla “prova bikini”, ma perché invece non approfittare delle vacanze e del tempo che trascorriamo al mare per fare un po’ di attività fisica?
Considerate anche che la sabbia è un’utile resistenza contro cui lavorare per tonificare i muscoli, mentre fare esercizio in acqua è utilissimo se le nostre articolazioni sono sofferenti.  
Camminare con l’acqua alle caviglie, spostandosi ogni tanto dove è più profonda per arrivare fino alle ginocchia e poi alle cosce è utilissimo.
Dedicate a questa passeggiata una mezz’oretta al giorno e sentirete subito le gambe più leggere.
Scegliete le ore più fresche (che sono anche quelle in cui si abbronza meglio e ricordate che camminando l’abbronzatura sarà più uniforme) e naturalmente bevete, bevete e bevete!
Se voi vi va si fare un po’ di esercizi da acqua-gym, eccone di semplicissimi.
Dopo il riscaldamento delle gambe, scaldiamo le braccia, spalmandoci la crema: hop hop…
E ora passiamo agli esercizi in acqua.

Ginnastica da vacanza: gli esercizi semplici ed efficaci da fare al mare

Esercizio 1
Mani sui fianchi, gambe leggermente divaricate, stendete una gamba in avanti puntando il piede e tenendo ben fermo il ginocchio e con la punta del piede tracciate dei piccoli cerchi nell’acqua.
Ripetete per tre volte con entrambe le gambe.
Tenete contratti addominali e glutei: lavorerete così anche su questi muscoli, che vi aiuteranno a tenere la posizione corretta.
Esercizio 2
Stesa posizione, gamba ben tesa, divaricatela verso l’esterno e chiudete per 10 volte.
Ripetete tre serie anche con l’altra gamba.
Esercizio 3
Ora lavoriamo per le braccia!
Sempre in piedi, con l’acqua alla vita, piegate i palmi delle mani a 90 gradi, quindi piegate i gomiti e stendete le braccia 10 volte, facendo pressione sull’acqua e spingendola verso il basso. Anche qui facciamo tre serie.
Esercizio 4
Sedute sul bagnasciuga per la classica foto di stagione? Approfittatene per fare questo esercizio: stendete le gambe ed appoggiate le mani sulla sabbia per tenere dritto il busto.
Divaricate le gambe e richiudetele per lavorare sull’interno cosce, sempre tenendo contatti addominali e glutei.
Esercizio 5
Se invece siete in piscina, approfittatene per fare delle flessioni appoggiandovi al bordo, oppure fate il movimento di divaricare e chiudere le gambe stendendovi sulla schiena.
Allenarsi in vacanza è più facile e piacevole. Vedrete!!!

No Comments Yet.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *