Beauty routine dell’estate in 5 step con i filler rivoluzionari

La mia nuova beauty routine dell’estate per proteggere idratare e rimpolpare la pelle grazie ai filler rivoluzionari. Scopri come funzionano.

 

Il sole, ce lo diciamo sempre, cancella tante cose: il malumore, lo stress, la stanchezza e anche qualche piccolo difetto. 
Chi di noi, da abbronzata, non si sente più bella?

Certo, se è vero che in estate i nostri occhi risplendono di più e forse, con la vita all’aperto e le vacanze, aumentano le occasioni per sorrisi e risate, è anche vero, che la nostra pelle richiede qualche attenzione in più.

Da quando vivo nel paese del sole mi sono resa conto che in estate siamo sempre esposte al sole. Non solo stese sul lettino o mentre passeggiamo in spiaggia.
 Mentre andiamo al lavoro, durante un giro in bici, … soprattutto la pelle del nostro viso è esposta al sole per molte ore.

Ho messo a punto allora una routine beauty per conservare del sole solo gli effetti buoni dell’esposizione al sole ed evitare quelli nocivi per salute e bellezza.

Beauty routine dell’estate in 5 step con i filler rivoluzionari

Beauty routine dell'estate in 5 step con i filler rivoluzionari B selfie Natasha Stefanenko

 

1. La sera, non appena rientro a casa, mi strucco con B-SELFIE ANGEL
Struccarsi subito è un ottimo modo per evitare di ritrovarsi, prima di andare a letto, così stanche da dimenticarsi di farlo (e voi sapete che invece una pelle pulita è la prima regola di bellezza).

Questa acqua micellare non solo deterge bene la mia pelle, ma la rende anche luminosa e mi lascia una piacevole sensazione rivitalizzante. 
In più è perfetta per questo periodo perché contiene acqua di hamamelis, di rosa e di elicriso, che hanno poteri decongestionanti naturali, oltre ad essere antiossidanti e vasoprotettrici. Tutte qualità utilissime dopo un “bagno di sole”.

Beauty routine dell'estate in 5 step con i filler rivoluzionari B selfie Stefanenko Natasha

 

2. A questo punto la mia pelle è pronta a ricevere un vero e proprio trattamento di bellezza. 
Se vi siete sempre chieste che effetto possano avere i filler ed avete sempre esitato per la paura di aghi e dolore, eccovi un prodotto davvero rivoluzionario: B-SELFIE è una linea innovativa di filler fai-da-te che possiamo applicare da sole! 
Si tratta di patch o cerotti per il contorno occhi che si possono lasciare in posa per un tempo breve, oppure, come faccio io, per tutta la notte.
I patch B-SELFIE EYE contengono dei microaghi di acido ialuronico che, insieme ad un fattore di crescita epidermico, funzionano come filler super veloci riempiendo rughe e segni del tempo in un paio d’ore.
Perfetti per un intervento beauty last-minute, per esempio prima di una serata, oppure per un trattamento più intenso, come faccio io per evitare il formarsi di zampe di gallina, comuni quando strizziamo gli occhi al sole e la cute tende ad inaridirsi.

Beauty routine dell'estate in 5 step con i filler rivoluzionari Natasha Stefanenko B selfie

 

3. Al mattino tolgo i patch, pulisco il viso con l’acqua macellare per rimuovere sebo e cellule morte (lo sapete vero che la nostra pelle si rinnova soprattutto durante la notte?) e poi applico il siero EYES che è stato creato per rimpolpare tutta la zona intorno agli occhi, riempiendo le rughe di espressione.

Contiene una miscela vegetale di cacao e spezie, decongestionanti per combattere occhiaie e gonfiori, un complesso vitaminico antiossidante, delle microcelle ultra-filler di un bio-polimero vegetale di konjac che fa da rimpolpante, polveri minerali che proteggono da raggi solari nocivi e micropigmenti con un’azione illuminante. Insomma, una vera “bomba” per difendere e rendere più belli i miei occhi.

4. Prima di stendere la base o la BB cream uso sempre una crema solare ad alta protezione. Non mi abbronzo meno, ma mi abbronzo meglio e, credetemi, i risultati si vedono nel tempo.

5. Quando al rientro ho bisogno di una coccola, o quando sento che la mia pelle me lo chiede, applico la maschera B-SELFIE INFINITY
L’effetto è quello di un trattamento in istituto, ma che posso fare comodamente distesa sul divano di casa mia!
Questa maschera è perfetta dopo l’esposizione al sole perché, oltre ad essere estremamente idratante grazie all’aloe, contiene un fattore di crescita epidermico che aiuta la rigenerazione cellulare (e quindi ad evitare le rughe), arginina che migliora la microcircolazione e l’ossigenazione della pelle e acido ialuronico che le restituisce struttura.
Applico la maschera, che ha anche una piacevole sensazione rinfrescante, ripenso alla mia giornata, metto in ordine i pensieri e mi regalo un attimo solo per me.

 

No Comments Yet.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *